Come fare per: trasformare la vostra vecchia manicure 1 – pois e glitter

Supponiamo che vi siate già annoiate della vostra vecchia manicure o che abbiate appena provato un nuovo colore alla moda che non vi soddisfa più di tanto, cosa fare?
Si possono escogitare alcune soluzioni per aggiornare e rendere la vostra “manicure del secondo giorno” più interessante e divertente di prima.
Con pois, topper glitterati o glequins (modo “moderno” di chiamare i glitter piatti) possiamo creare nuovi design e, ingegnosamente allo stesso, camuffare bollicine, graffi e impronte impreviste!
Avete bisogno di poche cose e poco tempo, solo una piccola dose di creatività è necessaria.

coverita-trasforma'

Date uno sguardo rapido alle vostre unghie e dite addio al vostro vecchio smalto, perché nulla sarà come prima!
Non vi consiglio di stendere un’ulteriore passata dello smalto che avevate indosso, rovinereste tutto! Usare un correttore sarebbe l’ideale, ma non è facile da trovare, quindi partite direttamente con la trasformazione.
Cominciamo con i pois!

confetti'

Su uno smalto bianco, in questo caso è quello dal kit per la french manicure Avon Nail Expert, tutti i colori risaltano di più.
Ho deciso di usare alcuni colori pastello, altri scuri ed uno neon: Avon Nailwear Pro+ Lemon Sugar, OPI Suzy Says Feng Shui, Eyeko Vintage Polish, Yamamay beauty arancio fluo e Avon Color Trend Vixen.
Potete usare le tonalità di smalto che avete e vi piacciono di più, inoltre avrete bisogno di alcuni extra necessari: dotting tool (quello a due estremità è dell’Avon, quello con la punta sottile faceva parte di questi acquisti), un foglio d’alluminio, della carta assorbente e del solvente per unghie.

pois

Iniziate con uno smalto alla volta, mettete alcune gocce su un foglio di alluminio e create dei puntini con i dotting tool.
Ne ho usati due per creare pois di dimensioni diverse; dopo ogni puntino li ho puliti rapidamente strofinandoli su un pezzo di carta, per usare meno solvente possibile ed evitare piccoli disastri che immancabilmente accadono.
Quando sono rimasta soddisfatta dal risultato, ho pulito i dotting tool con il solvente e ho continuato questo procedimento con tutti gli alti colori.
Questo processo sembra abbastanza lungo ma credetemi, è meglio lavorare con ordine perché alcuni smalti tendono ad asciugarsi più velocemente rispetto agli altri, diventano collosi e creano fastidiosi fili.
Ho creato un effetto sfumato dipingendo punti più grandi e in maggiore quantità sulle punte, pois più piccoli e in numero minore vicino alle cuticole: è una cascata di allegri coriandoli!
Potete finire la manicure con un top coat o lasciare tutto au naturel come ho fatto io.
Il risultato è 3D sia alla vista che al tatto.

IM000989.JPG

Il secondo modo per migliorare la vostra manicure consiste nell’aggiungere un po’ di lustrini!
Esiste qualcosa di più divertente ed istantaneo dei brillantini? Non credo e se siete d’accordo con me, amerete questa versione!

IM000990.JPG

Ho applicato un solo strato di Technic Carnival, poi l’ho applicato con una spugna partendo dalla base dell’unghia fino a metà lunghezza, creando un altro effetto sfumato.
reso la superficie dello smalto più liscia con l’Avon Smudge Fixer (non preoccupatevi, potete usare qualsiasi top coat trasparente).
Carnival di Techinic è una festa in una bottiglietta: è una base trasparente carica di glitter, ovvero glitter esagonali da 1 e da mezzo millimetro color oro, rosso ciliegia, argento, blu e verde, ma tutto questo non era ancora abbastanza per me…

glitter
bpsglitter

Mentre lo smalto era ancora fresco, ho applicato casualmente, aiutandomi con una matita cerosa, qualche altro glequin smeraldo #12, oro acido #7 e rosa antico #9.
Questi ultimi sono larghi poco meno di 2 mm e si trovano su Born Pretty Store a $ 1,99 l’uno. E’ un vero affare!
Ho finito questa manicure con un ultimo strato di top coat per sigillare tutto.

IM001016.JPG

Pois o glitter, questo è il problema.
Come rispondereste a questa domanda poco amletica?


Valens

 

 

Come fare per: trasformare la vostra vecchia manicure 1 – pois e glitterultima modifica: 2014-07-20T14:13:46+02:00da valens871
Reposta per primo quest’articolo
Questa voce è stata pubblicata in Mani e unghie e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *