L”igiene orale è pratica fuori casa con i lavadenti Lush Cosmetics. Oral Pleasure incontra Crème de Menthe (review)

Igiene orale: una questione seria ma alquanto fastidiosa, se si passa molto tempo fuori casa.
Mini spazzolini e tubetti di dentifricio sono utili, ma la soluzione più intelligente è incredibilmente più piccola, delle dimensioni di confetti come i lavadenti e i collutori in pastiglie di Lush Cosmetics.
Nel mio laboratorio, un umilissimo lavandino, ho sviluppato una combinazione sorprendente che prevede del “sano Oral Pleasure” e qualche “goccia” di Crème de Menthe.
Che cos’è questa diavoleria?

Lush-Cosmetics-oral-care-range-toothy-tabs-mouthwash-tabs-vegan (2)

Lavare i denti e fare dei gargarismi sonori diventano routine a lavoro con i prodotti giusti come quelli della linea d’igiene orale Lush Cosmetics.
I lavadenti Lush sono pastiglie a base di bicarbonato da mordicchiare, masticare e spazzolare.
Sono igienici, pratici, leggeri e a prova di viaggio turbolento. Oral Pleasure è di gran lunga il dentifricio solido più particolare nella linea, oltre che il più attraente. Ecco perché…

 

ORAL PLEASURE – LAVADENTI

IL PRODOTTO: packaging

I lavadenti Oral Pleasure sono delle compresse contenute in un flaconcino di plastica riciclata; ognuna contiene 50 pastiglie per un totale di 100gr.
Il nome promette grande eccitazione con la compartecipazione di tutti i sensi, a partire dalla vista. Difficile non venir attratti da queste pillole magenta e dal luccichio quasi argenteo, che strizzano l’occhio dalla loro boccetta.

Lavadenti Oral Pleasure - Lush Cosmetics, dentifricio in pastiglia, review

Formula e consistenza
Oral Pleasure è un prodotto privo di acqua, in grado di durare per mesi!
La formula di Oral Pleasure ha una base di bicarbonato, cremor tartaro e caolino, arricchito da oli ed estratti naturali: estratto di vaniglia, olio di mandorla, rosa damascena e arancio selvatico con qualche goccia di tintura di crescione del Brasile, l’ingrediente che crea quel particolare e insolito solletico sulla lingua.

Profumo e sapore
La profumazione dei lavadenti Oral Pleasure è intrigante e complesso da spiegare.
Ho impiegato un quarto d’ora per scegliere lui proprio per il suo profumo che continua ad evolvere una volta provato. Ha note fresche e frizzanti con una base olfattiva dolce; il suo profumo stuzzica il naso.
Sembra che nella sua scala aromatica ci siano delle note di frutto della passione, ma non riesco a percepirle.
Il gusto è altrettanto particolare: leggermente fresco e con un retrogusto dolce, crea una gran acquolina in bocca, proprio come avverte Lush. Se avete la fortuna di provare Oral Pleasure, andrete incontro ad una’aumento della salivazione inaspettata.
Potrei definire il gusto di Oral Pleasure come “commestibile”, dato che ricorda vagamente qualche cibo che non mi sovviene e rimane ignoto ai miei sensi.

Fare i gargarismi è un’abitudine ormai dimenticata, lo sappiamo e siamo tutti un po’ colpevoli. Ho ricominciato usando Crème de Menthe, che non è una soluzione da bar ma un colluttorio solido.

CRèME de MENTHE – colluttorio in pastiglia

IL PRODOTTO: packaging

Crème de Menthe è un collutorio concentrato in formato tascabile e, esattamente come Oral Pleasure e gli altri prodotti d’igiene orale in pastiglia Lush, è contenuto in una bottiglietta in plastica riciclata (45 gr.).

Formula e consistenza
Il colluttorio Crème de Menthe è un altro prodotto privo di acqua a lunga conservazione. Si tratta di compresse romboidali verde elettrico metallizzato.
Contengono bicarbonato e glicerina naturale, cristalli di mentolo, polvere e olio di menta piperita per creare la tipica freschezza, dolcificanti naturali e chimici, Stevia e Xilitolo, e brillantini bianchi, verdi e argentati per un tocco magico.

Profumo e gusto
Crème de Menthe non sorprende: ha il caratteristico profumo fresco di menta e mentolo, ma il suo sapore è migliore, perché unisce alla freschezza la dolcezza dei dolcificanti.

Crème de Menthe, il colluttorio in pastiglia di Lush Cosmetics, review e dettaglio prodotto

Ecco un rapido quadro riassuntivo dei pro e contro di Oral Pleasure e Crème de Menthe di Lush Cometics:

PRO:
sono entrambi igienici,
leggeri,
facili da usare,
efficaci,
crea una sensazione di pulito assoluto a lunga durata (Oral Pleasure)
hanno entrambi profumazioni rinfrescanti,
sono entrambi travel-friendly,
cruelty-free e vegan-friendly

CONTRO:
prezzo elevato,
profumazione e gusto insolito (Oral Pleasure)

Il colluttorio Crème de Menthe e i lavandenti Oral Pleasure costano entrambi 8,95€ e sono disponibili in tutte le botteghe Lush e online, anche se sembra che presto Oral Pleasure uscirà dalla gamma. Non mi stupisco dato che ha un “carattere” poco familiare ed è difficile da vendere.
A tutti coloro i quali ho offerto un po’ di Oral Pleasure (doppio senso voluto da Lush, non da me!) ha rifiutato per l’odore.

Che strana combinazione, penserete a ragione! Unire Oral Pleasure e Crème de Menthe si traduce in un’esperienza rinfrescante e sempre nuova, che lascia un dolce ricordo!
Oral Pleasure è estremamente piacevole, perché la sensazione di pulizia è sorprendentemente profonda e durevole: alito fresco e denti puliti per ore ed ore, anche dopo il risveglio.
Il gusto è scioccante, ma si evolve in modo fresco in bocca.
Lush-Cosmetics-Oral-Pleasure-toothy-tabs-cruelty-oral-care-lavadenti-travel-friendly

Li consiglio? Se i prezzi fossero più convenienti, consiglierei entrambi ad occhi chiusi, dunque suggerisco di provare almeno un lavadenti Lush solo se passate gran parte della giornata fuori casa.
Se siete coraggiosi e vi piace sperimentare nuovi sapori, provate Oral Pleasure!
Non mi vergogno di definirlo una vera goduria…
banner-eng

Valentina Chirico aka Valens

L”igiene orale è pratica fuori casa con i lavadenti Lush Cosmetics. Oral Pleasure incontra Crème de Menthe (review)ultima modifica: 2017-08-06T12:50:12+00:00da valens871
Reposta per primo quest’articolo
Questa voce è stata pubblicata in Corpo e prodotti da bagno, Testato da me (review), Travel friendly e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *

*