10 buoni propositi di bellezza per il corpo e la mente nel 2016

Un nuovo anno significa nuove possibilità, nuovi progetti e voglia di cambiare.
Credo che Gennaio sia il momento perfetto, dopo la baldoria e le celebrazioni tipiche delle festività, per scrivere una lista di buoni propositi e seguirli religiosamente per sentirsi e apparire belle dentro e fuori oppure tornare sulla retta via!

resolutionsita

In primis, bisogna fissare degli obiettivi che riguarderanno la nostra mente e tutto il corpo, dalla testa ai piedi; poiché sappiamo bene cosa abbiamo fatto di sbagliato lo scorso anno e possiamo sempre migliorare la situazione!
Cattive abitudini? Diamole un calcio e partiamo dando una svolta al nostro modo di pensare!

1 Siamo grate: “grazie” non è una vuota formula di cortesia.
Ogni piccolo gesto o parola gentile ricevuta deve essere adeguatamente ricompensata con un “grazie”, un sorriso o un’altra buona azione. Nulla è certo nel corso della vita e, sfortunatamente anche la cortesia scarseggia. Solo essendo grati, apprezzeremo e capiremo l’importanza delle piccole cose, quelle non materiali e quotidiane; inoltre saremo in grado di stringere rapporti umani basati su una solida positività e sincerità.
2 Siamo gentili: è il seguito del primo punto. E’ più che normale avere delle brutte giornate o dei lunghi periodi neri, ma non è corretto gettare la propria negatività sugli altri o sui familiari. La negatività è altamente contagiosa e porta ad uno stato di pericolosa aggressività. Ne so qualcosa e non ne vado fiera.

thankful

3 Pensiamo e respiriamo a fondo prima di agire: ossigeniamo il cervello e pensiamo due volte prima di iniziare un discorso o fare qualsiasi cosa, perché le azioni sbagliate hanno delle conseguenze alle quali non è sempre facile porre rimedio.
4 Non siamo pigre: va bene aspettare prima di entrare in azione, ma non bisogna aspettare troppo! La procrastinazione è una cattiva abitudine da cancellare dal nostro vocabolario, perché? Perché può portare alla perdita di grandi opportunità di lavoro o di esperienze formative.

lazy-holly

Ora che siamo entrate in una modalità propositiva e attiva, possiamo passare al lato estetico, alle volte leggermente frivolo, della lista dei buoni propositi:

5 Iniziamo da subito o continuiamo la mostra routine di bellezza: se abbiamo finalmente trovato il regime perfetto per la nostra pelle, continuiamola con assiduità per vedere i bei risultati ottenuti finora.
Se siamo state troppo pigre per farlo, dovremmo subito iniziare da questi piccoli passi: pulizia, esfoliazione, tonificazione ed idratazione… ogni giorno, sia di mattina e che di sera.
Lo stesso vale per il resto del corpo con uno scrub settimanale e idratazione quotidiana!
Come capire il nostro tipo di pelle? Scopritelo qui per scegliere i trattamenti di bellezza ad hoc.
6 Burrocacao in ogni dove: mettiamo un piccolo lipbalm, arricchito con fattore di protezione solare, in ogni borsa o pochette, in modo da averlo sempre con noi mentre siamo fuori casa e applicarlo quando ne sentiamo più bisogno.

washingface

7  Liberiamo l’armadietto del bagno e le trousse dal “peso in eccesso”: buttiamo via tutto ciò che è troppo vecchio, in modo da evitare di/essere tentate di usare qualcosa di potenzialmente dannoso. Grazie a questo “beauty decluttering” ricaveremo spazio in più per nuovi prodotti o troveremo… semplicemente quel rossetto, ancora in ottimo stato, sommerso dal resto dell’armamentario!
8 Non dimentichiamo di applicare la protezione SPF: anche se non abbiamo intenzione di abbronzarci o stare fuori a lungo, bisogna proteggere la pelle del viso e del corpo dai raggi solari. Non ci sono scuse che reggano, durante le velate giornate invernali, i raggi solari attraversano la barriera delle nuvole, causando invecchiamento precoce.

makeup-box

9 Autoproduciamo qualche prodotto di bellezza: possiamo rivolgerci al fai da te per alcuni cosmetici e trattamenti semplici che non richiedono grandi sforzi, grandi conoscenze chimiche o ingenti spese. Un burrocacao o uno scrub per viso, labbra o corpo possono essere realizzati con ingredienti commestibili che troviamo in credenza. 
Tutto quello di cui abbiamo bisogno alle volte è già in cucina o in bagno e costa poco, o quasi nulla: uno spazzolino, esempio classico, è un ottimo strumento per esfoliare le labbra.
Seguite il blog per i miei prossimi esperimenti!

sugar

10 Proviamo cose nuove, ogni giorno! Nuove tecniche di make-up, nuove acconciature, nuove tendenze oppure dell’esercizio fisico o un nuovo sport che ci incuriosisce.
Usiamo del tempo libero per sperimentare e divertirci con i nostri capelli o il trucco; rilassiamoci con un asana o sfidiamo la nostra volontà con una lunga passeggiata.
Leggiamo, ascoltiamo, osserviamo! La base di questo proposito per il 2016 è la curiosità.
La curiosità che ci fa uscire dalla “comfort zone” e aprire la mente.
Soddisfiamo questo desiderio per un nuovo anno ricco di esperienze e novità.

color-run

Mens sana in corpore sano“, dicevano i Latini, ma anche il contrario si rivela esatto!
Iniziamo dalla testa, ovvero dai nostri atteggiamenti e dal nostro modo di ragionare; perché liberando la mente, viviamo con meno stress e meno stress significa meno rughe, giusto? Non scherzo!
banner-engAbbiamo un gran potenziale che ci permette di prendere delle sane abitudini, trovare e mostrare la nostra bellezza unica e la parte migliore della nostra personalità.
Ottimi propositi per un ottimo anno!

Valentina Chirico aka Valens

 

Picture sources: Kaboompics + Picography

10 buoni propositi di bellezza per il corpo e la mente nel 2016ultima modifica: 2016-01-20T01:43:36+01:00da valens871
Reposta per primo quest’articolo
Questa voce è stata pubblicata in Altro..., Come fare per e consigli, Salute! e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a 10 buoni propositi di bellezza per il corpo e la mente nel 2016

  1. Carol in a Page scrive:

    Che bello questo post! Sono d’accordo con te che uscire dalla propria comfort zone sia molto importante per l’arricchimento personale!
    http://carolinapage.eu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *