Nail art “anti-San Valentino” con tutorial passo-passo. Manicure in stile goth

Una nail art gotica, “anti-San Valentino”, è l’idea da indossare se siete stanche del mondo tutto rosa e fiori. Ho creato questa manicure per tutti i cuori infranti con un tutorial passo-passo.
Nail art "anti-San Valentino", amnicure dark con tutorial passo-passo di Valentina Chirico

Una base nera e tanti glitter a forma di cuori, spezzati fai da te, che possono ricordare gocce di sangue o petali cadenti. Come ricreare questa manicure a casa?
Ecco gli strumenti e gli smalti di cui avete bisogno e il tutorial da pinnare!

Nail art “anti-San Valentino”: nail tool e smalti 
base coat protettivo
smalto nero crème
glitter a forma di cuore
cutting mat + cutter oppure pinzetta + forbicine
matita di cera per glitter
smalto o top coat trasparente

DIY Nail art "anti-San Valentino" con tutorial passo-passo e strumenti di Valentina ChiricoNail art "anti-San Valentino" con glitter cuori spezzati fai da te di Valentina ChiricoNail art "anti-San Valentino" con cuori spezzati fai da te di Valentina Chirico

Nail art “anti-San Valentino”: istruzioni passo-passo

1) Dopo aver limato le unghie e idratato le cuticole, applicate uno strato della vostra base protettiva o base coat anti-macchia.
Ho usato Avon True Colour Nail Expert Pearl Shine, trattamento fortificante e lucidante, nella tonalità classica Sheer Love.
2) Applicate due strati di smalto nero crème, aspettando che ciascuno sia ben asciutto.
Ho usato lo smalto Yamamay beauty #24 nero.

3) Tagliate a metà una ventina di glitter o glequin a forma di cuore con un taglierino su un cutting mat o con forbicine e pinzette. Mi sono trasferita e non ho il mio necessaire, quindi ho ripiegato su un… coltellino svizzero!
Sono un’archeologa, prima di una ragazza comune, non dimenticate!
4-5) Applicate uno strato di smalto trasparente. Sulla superficie fresca, posizionate i glitter lungo l’asse mediana delle unghieaiutandovi con una matita in cera per la nail art.
Ho usato lo smalto essence the gel nail polish 01 absolute pure e la matita modellante per sopracciglia essence.
Sono un’archeologa, dunque una persona pratica.

6) Applicate due strati di top coat o smalto trasparente per livellare, sigillare, lucidare e proteggere la manicure. Ho usato ancora una volta lo smalto essence the gel nail polish 01 absolute pure.

Voilà, finito! Pronte a salvare e pinnare la chart?
Settimo passo, opzionale: applicate una crema idratante e illuminante per le mani.
Su una carnagione luminosa e chiara questa nail art gotica “anti-San Valentino” sarà ancora più esplosiva. Consiglio la crema mani luminosa Helan Muschio Bianco: schiarisce  e minimizza i rossori rapidamente.

Nail art "anti-San Valentino" con tutorial passo-passo pinnabile di Valentina ChiricoNail art "anti-San Valentino" con tutorial passo-passo. Manicure gotica di Valentina Chirico

La parte più laboriosa consiste nel tagliare i glitter, ma questa manicure “anti-San Valentino” non passa inosservata! Avete visto su Snapchat (valenschirico) come i glitter luccicano quando muovo le dita? Bling bling per i cuori solitari!

 

Valentina Chirico aka Valens banner-eng

Nail art “anti-San Valentino” con tutorial passo-passo. Manicure in stile gothultima modifica: 2017-02-15T08:00:55+00:00da valens871
Reposta per primo quest’articolo
Questa voce è stata pubblicata in Mani e unghie e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Nail art “anti-San Valentino” con tutorial passo-passo. Manicure in stile goth

  1. chiaragiusti79 scrive:

    Complimenti per la tua nail art, sicuramente alla moda e di grande attualità!Riscuoterà sicuramente successo!
    Anche io ho la tua stessa passione, ho un blog che si chiama Fashion everywhere Italia..vieni a trovarmi!
    chiara
    http://www.chiaragiusti.myblog.it

  2. valens871 scrive:

    Ti ringrazio per la visita e i complimenti che ho gradito molto!
    Buon fine settimana e a presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *

*